Provincia di Pisa
Portale ufficiale del Turismo della Provincia di Pisa

Golf

Palla da golfIn un contesto naturalistico e paesaggistico di grande pregio si trovano tre bellissimi campi da golf, che si snodano su meravigliosi percorsi, luoghi che rendono una partita di golf un’esperienza indimenticabile.

Sul litorale pisano, in località Tirrenia, a 500 metri dal mare, il Cosmopolitan Golf & Country Club risulta di particolare interesse  per la varietà degli ambienti che si attraversano compiendo il percorso di diciotto buche.

Il Cosmopolitan presenta un percorso a tratti sabbioso, nel quale il vento, la sabbia e l'acqua (presente in ben 11 buche) formano una combinazione che lo rende tecnicamente interessante: sicuramente un tracciato da non perdere per i golfisti più entusiasti. Il percorso è stato inserito nel progetto di certificazione di ecocompatibilità per i percorsi di golf “impegnati nel verde” della Federazione Italiana Golf.

Il resort, arricchito da due piscine e da un proprio residence dotato di tutti i comfort, si trova ad appena un chilometro e mezzo dal mare, rappresentando quindi la soluzione ideale per chi è alla ricerca di una vacanza all’insegna del golf e di rilassanti giornate in spiaggia.

Ancora a Tirrenia, un’altra struttura di pregio, circondata da antiche querce e pini: è il Golf Club Tirrenia, un campo di rara bellezza che si snoda in una splendida pineta secolare e di una rigogliosa macchia mediterranea all’interno del Parco Naturale di San Rossore. La mitezza del clima e le caratteristiche del percorso, che lo proteggono dai venti marini nella stagione invernale garantendo una piacevole ventilazione nel periodo estivo, rendono il Golf Club Tirrenia uno dei campi più antichi e affascinanti della Toscana.

Campo da golfSu un colle che si affaccia sulla valle dell'Arno, lungo la strada che da Pisa conduce a Firenze e a poca distanza da San Miniato, cittadina ricca di arte e di storia, si trova il  Golf Club Fontevivo, caratterizzato da un bellissimo campo inserito in uno spettacolare contesto paesaggistico fatto non solo di natura, ma anche di arte.

Il campo presenta un percorso mosso, molto naturale in cui diverse specie di alberi, dai pini alle magnolie, fanno da contorno o intervengono più esplicitamente in un gioco, con un tracciato talora insidioso, con green quasi tutti rialzati, abbastanza veloci e ben protetti da bunker.